logo zic

Narrativa

copertina

Alberto Piccitto
MACNOVICINA

L'eccitante lotta di classe
pp.176 EUR 12,00
ISBN 978-88-95950-17-4

Un racconto tutto giocato sul filo dell’ironia e del paradosso, tra la denuncia spietata dei disastri provocati dalle droghe, gli affari lucrosi delle organizzazioni criminali, l’ipocrisia del potere e la tenera e determinata utopia del protagonista, Augusto, che non accetta di arrendersi allo “stupefacente” mondo che ci propina il sistema. Tra imprenditori senza scrupoli, politici interessati solo all’immagine, calciatori senza talento e preti dediti all’evangelizzazione dei ricchi, Augusto pensa di sconfiggere la borghesia inondando i ricchi e i simboli del potere di una particolare cocaina, perché le loro azioni risultino al popolo così assurde e incongruenti da spingerlo di nuovo alla lotta. A questo nuovo prodotto darà il nome di Macnovicina, in onore dell’anarchico ucraino Nestor Machno.

[Febbraio 2011]

Segnalazioni e recensioni

Recensione su anarchico.noblogs.org

Recensione su Writer's Dream

per problemi relativi a queste pagine: web-zic@zeroincondotta.org