logo zic

Strumenti

copertina

Gruppo di ricerca pandemico
ANARCHIA CONTRO IL VIRUS

Cronache e prospettive
pp.128 [ESAURITO]
ISBN 978-88-95950-68-6

Il Gruppo di ricerca pandemico, un gruppo di donne e uomini libere provenienti da diverse città italiane, ha raccolto in questo testo le proprie riflessioni sulla questione dell'epidemia, insieme a varie interviste a dottoresse, insegnanti, docenti, attiviste, lavoratrici pendolari.


La pandemia di Covid-19 ha scombinato consuetudini, certezze, desideri, immaginari. In questo testo le autrici e gli autori si interrogano quindi su alcune questioni di fondo:
in che modo ribaltare il paradigma ambientale, socio-economico e sanitario esistente a partire dalla solidarietà, dall’internazionalismo, dal femminismo? Come approcciarsi al sapere scientifico in quanto sistema di potere senza sostituire l’ideologia scientista con quella anti-scientifica? Quali pratiche, approcci, riflessioni possono guidarci nell'essere anarchismo “dentro e contro il mondo” in un mondo che è pandemico?
Una raccolta plurale di voci, con riferimenti, più o meno espliciti, a: Deborah Danowski, Viveiros de Castro, Eduardo Galeano, Albert Camus, Giovanna Caleffi, Cesare Zaccaria, Serge Latouche, Miguel Benasayag, Emma Goldman e Sylvia Pankhurst.

[Marzo 2021]

Segnalazioni e recensioni

Recensione di Enrico Voccia su "Umanità Nova" n.15/2021.


per problemi relativi a queste pagine: web-zic@zeroincondotta.org